loading

Attività

estive e invernali

Attività estive:

Passeggiare e pedalare direttamente da casa e lontano dal trambusto:

Camminare lungo il sentiero del Dürer: Si tratta del percorso storico, che l’artista Albrecht Dürer compii nel 1494 e che lo porto per la prima volta a Venezia. Il sentiero parte da Laghetti di Egna, sale ai Pochi di Salorno e passando dal Lago Santo (1220 s.l.d.m.) porta fino in Val di Cembra. In quei tempi la valle dell’Adige era allagata dal fiume; altro non restò al allora giovane artista di utilizzare appunto il sentiero che lo fece scollinare in Trentino. Alcune delle impressioni di quel viaggio divennero poi dei famosi acquarelli. (www.durerweg.it)

Una visita la merita sicuramente anche il "Roccolo del Sauch": Una vera e propria „scultura di alberi“, difficile chiamarla diversamente, che, dopo anni di utilizzo per la cattura, oggi ricopre la funzione di punto di osservazione per le tratte migratorie degli uccelli. L’accesso è libero.

Scoprite le meraviglie del parco naturale „Monte Corno“. Partendo da Cauria (1.328 s.l.d.m.) e seguendo il sentiero europeo Nr. 5 si arriva alla splendida malga Monte Corno (1.730 s.l.d.m.). (Dettagli sulla camminata: (www.sentres.com/de/salurn/wandern)

Attività invernali:

Ciaspolare, slittare, sci da fondo, sci alpino e snowboard:

Lasciatevi sorprendere dal paesaggio invernale e scoprite le bellezze del parco naturale „Monte Corno“ ciaspolando da Cauria (1.328 s.l.d.m.) attraverso prati e boschi innevati fino al „prato del Re” o alla malga Corno (1.730 s.l.d.m.).

Slittare con i bambini sui prati innevati in Cauria. Un divertimento per tutta la famiglia! 

Il centro per lo sci di fondo al passo di Lavazè. Tra il Corno bianco ed il Corno Nero, a soli 45km, piste da sci di fondo perfettamente preparate e panorama mozzafiato. (http://www.visitfiemme.it/it/active-relax/neve/sci-di-fondo/centro-del-fondo-passo-di-lavaze

Quando l’inverno mostra la sua parte più rigida diventa in mancabile la pattinata sul lago (ghiacciato) di Caldaro. 
A partire da 38km di distanza sono raggiungibili diversi centri sciistici nelle Dolomiti. 

Condividi

INFORMATIVA BREVE

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di “terze parti”.
E’ possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa.